Bambino chiede a Babbo Natale di andare in tour con i Counterfeit, Jamie risponde: ❝Ci penso io❞

santa

“Ci sono bambini che a sette anni chiedono un iphone, dei bambini che chiedono videogiochi e il mio chiede a Babbo Natale di andare in tour con i Counterfeit per mezzo mondo e lezioni private di chitarra con Jamie Bower. Scusami figlio, ma Babbo Natale non ha questo budget! Qualcuno sa dove posso trovare almeno una maglia della band taglia bambino che lo tenga calmo per un po’?”

Questa la scritta del post instagram che mostrava l’insolita letterina.
La risposta di Jamie e in seguito dell’account dei ragazzi non è tardata ad arrivare:

art3

Jamie: “Ci penso io.”

art2

Counterfeit: “Ti stiamo per mandare un messaggio privato. x”

 

Jamie aveva già “conosciuto” questo giovanissimo e fedele fan lo scorso 29 novembre, dopo il rilascio di Addiction, quando la madre aveva fatto una video-reazione del bambino al primo ascolto del nuovo singolo [link] e la risposta di un Jamie entusiasta era stata:

art1

“E’ la cosa più bella che io abbia mai visto!”

 

Non so voi, ma io sono quasi commossa  ♡

Ah, buone feste da JCB Italy!

MIRIAM

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...